Home / Reportage / Curiosità / Una sfoglia da record

Una sfoglia da record

Il prossimo 12 maggio avrà come palcoscenico la Fabbrica Italiana Contadina (Fico), l’impresa che cercherà di entrare nel Guinness dei primati con la sfoglia fresca tirata al mattarello più lunga del mondo.
Il 12 maggio non è una data scelta a caso: è la festa della mamma e per tradizione nel Bolognese sono le mamme e le nonne a «tirare» ancora la sfoglia a mano. Ma per battere il record non ci saranno solo donne. Infatti per questa impresa da Guinnes lavoreranno arruolati in parti uguali uomini e donne. Ci saranno gli iscritti delle «Cesarine» , una rete che conta più di 600 tra padrone e padroni di casa che aprono le porte delle loro cucine a viaggiatori curiosi; le «Mariette e i Marietti di Casa Artusi, un’associazione nata per valorizzare la cucina di casa e le tradizioni gastronomiche popolari e i ragazzi e le ragazze della cooperativa SfogliAmo, startup interna a Fico.
Il 12 maggio oltre all’impasto e la stesura di ben 100 metri di pasta fresca, ci sarà anche una lezione sui principali ripieni di tutta Italia: del tortellino di Bologna, dei cappelletti, per arrivare ai i tortelli di zucca, ricotta e spinaci ed altri.

About admin

Check Also

A Cattolica arrivano le «Dinner in the sky»

Sarà a Cattolica la location scelta la prima «Dinner in the sky», la cena su …

Lascia un commento