Home / Cronaca / Un accordo salva i produttori di latte della Liguria

Un accordo salva i produttori di latte della Liguria

Oltre duecento quintali di latte alla settimana che saranno raccolti dagli allevatori liguri e trasformati in formaggi e yogurt al 100% liguri con un marchio dedicato. E’ quella che viene già chiamata la «rinascita» del latte ligure, dopo la tremenda crisi dello scorso anno che aveva messo a rischio i produttori di latte delle valli genovesi. Con l’accordo siglato tra gli allevatori liguri, ai caseifici Pugliese e Val d’Aveto e il Gruppo Sogegross attraverso il quale i produttori potranno consegnare il latte direttamente ai caseifici del territorio per la trasformazione in formaggi e yogurt. I prodotti, quindi, saranno venduti dai supermercati della catena a marchio Basko. «Siamo sicuri che i nostri clienti apprezzeranno questi prodotti – ha sottolineato Antonio Mantero, direttore Sviluppo del gruppo Sogegross – che rappresentano l’eccellenza sia per la materia prima che per la produzione. Come azienda profondamente ligure ci siamo messi volentieri a disposizione di questo progetto per realizzare questa valorizzazione della filiera».

About admin

Check Also

Uova contaminate, sequestri anche in Italia

Sono 15 i Paesi coinvolti nello scandalo delle uova contaminate con l’insetticida Fipronil, dannoso per …

Lascia un commento