Home / Cronaca / Minaccia plastica, Aia ritira le spinacine

Minaccia plastica, Aia ritira le spinacine

Aia ha richiamato dalla vendita due lotti di prodotti impanati, le Spinacine di pollo e tacchino e Bigger XXL di tacchino. La decisione in seguito alla possibile presenza di frammenti di plastica bianca nei prodotti. Il tutto in seguito a procedure di autocontrollo dell’azienda. «A seguito delle procedure di autocontrollo che vengono svolte nei siti produttivi, l’azienda ha rilevato – si legge sul sito internet di Aia – la possibile presenza di frammenti di plastica bianca». Un avviso è stato pubblicato anche dal ministero della Salute che invita a «non consumare il prodotto e riportarlo al punto vendita per sostituzione». Il richiamo dei prodotti è stato deciso volontariamente da Aia «in via precauzionale» e riguarda esclusivamente i seguenti prodotti: Spinacine Aia lotto 07258020 da 220 g e 440 g con scadenza 8 giugno 2019 e Bigger XXL Aia lotto 07258011 referenza da 280 g con scadenza 8 giugno 2019. L’azienda invita i consumatori che avessero già acquistato un prodotto appartenente ai due lotti interessati a riconsegnare le confezioni ai punti vendita in cui hanno effettuato l’acquisto: gli stessi punti vendita procederanno alla sostituzione o all’eventuale rimborso, afferma Aia.

About admin

Check Also

Il miglior pizzaiolo della Pizza World Cup è uno svizzero

L’anno scorso si è classificato terzo e quest’anno si è aggiudicato il podio come miglior …

Lascia un commento