Home / Reportage / La pasta «conquista» il mondo

La pasta «conquista» il mondo

Si è celebrato a Dubai il 25 ottobre per il World Pasta Day. La pasta è un alimento che ha conquistato tutto il mondo. Sono infatti 15 i milioni di tonnellate di pasta prodotta in tutto il mondo, e quasi 1 piatto di pasta su 4 consumati nel mondo è fatto in un pastificio italiano.
Secondo i dati di Aidepi (Associazione delle Industrie del Dolce e della Pasta Italiane) e Ipo (International Pasta Organisation), che promuovono il World Pasta Day , la produzione mondiale di pasta oggi sfiora, i 15 milioni di tonnellate, in crescita del 3% rispetto all’anno scorso e contro i 9 milioni del 1998 e con l’Italia sempre prima al mondo nella classifica dei Paesi consumatori (con 23kg di pasta pro capite precediamo Tunisia, 17 kg, e Venezuela, 12 kg).
Secondo elaborazioni di Aidepi, sono aumentati i Paesi destinatari (oggi quasi 200, +34%) ed è più che raddoppiata la pasta esportata, da 740mila a oltre 2 milioni di tonnellate, più della metà della produzione. Germania, Francia, Regno Unito, USA e Giappone si confermano i Paesi che acquistano la pasta italiana anche nel 2018, con un incremento delle esportazioni tra il 6 e il 12% nei primi 6 mesi dell’anno. Mentre le performance migliori dell’anno si registrano in Russia (+76%), Olanda (+29%), Arabia Saudita (+27%) e Australia (+16%).

About admin

Check Also

Arriva il Nergi, mini-frutto ricco di vitamine

Lo chiamano anche «mini kiwi» ed è ricco di vitamine. Si chiama Nergi, il piccolo …

Lascia un commento