Home / Reportage / La Coppa del mondo di tiramisù a caccia di giudici

La Coppa del mondo di tiramisù a caccia di giudici

E’ un’occasione da non perdere per i golosi l’apertura delle iscrizioni per selezionare i 180 giudici che dovranno sceglier eil tiramisù migliore del mondo. La Tiramisù World Cup di Treviso ha aperto le iscrizioni per selezionare i giudici che assaggeranno ben 600 dolci per eleggere quello che verrà eletto il miglior tiramisù dell’anno nel 2018.
La Tiramisù World Cup che si terrà dall’1 al 4 novembre 2018 a Treviso è alla ricerca di 180 “giudici i” che faranno parte della giuria che votare il “tiramisù più buono del mondo”. Tra i parametri che i giurati dovranno tener ein considerazione c’è sia una versione rivisita del dolce, sia per quella tradizionale (mascarpone, uova, savoiardi, zucchero, caffè e cacao). Al le semifinali e alla finale (domenica 4 novembre a Treviso) ci sarà q una giuria di esperti, ma per le selezioni iniziali si cercano semplici buongustai. E oltre alla versione tradizionale, bisognerà assaggiare anche quelle più “creative”.
Per diventare giudici bisogna aver superato un test. Oltre a conoscere a fondo il regolamento di gara, si deve dimostrare di conoscere alla perfezione la ricetta originale e la storia del tiramisù. In base alle risposte, verrà assegnato un punteggio a ciascun candidato e verrà fatta una classifica finale che deciderà chi è giudice in gara e chi di riserva (non è previsto nessun compenso). Le iscrizioni sono già aperte sul sito www.tiramisuworldcup.com

About admin

Check Also

La bottarga , il «caviale del Mediterraneo»

E’tra gli alimenti più pregiati del nostro Mediterraneo e dà alla pasta un gusto particolare …

Lascia un commento