Home / Cronaca / In Sardegna nasce il social eating

In Sardegna nasce il social eating

Nasce in Sardegna il primo esperimento italiano di social eating, un fenomeno dell’oggi tanto diffusa sharing economy. Il 19 agosto Nughedu Santa Vittoria, 500 abitanti in provincia di Oristano, si trasformerà nel primo borgo “social eating” in Italia. Ma in che cosa consiste questo progetto ? Ci saranno dei cuochi, professionisti e non professionisti, che cucineranno e clienti che vorranno gustare dei cibi tradizionali, ma condividendo la tavola con persone che non avevano mai visto prima e tutti gli abitanti del paese apriranno le proprie case. La cena sarà curata dallo chef stellato Roberto Petza, che presenterà la rivisitazione della “pasta in brodo”. I piatti saranno proposti dai cuochi di Nughedu Welcome, nuovo marchio di accoglienza diffusa nel Barigadu che coinvolge già sette cuochi e un oste.
L’evento è sostenuto dall’amministrazione comunale e ideato da Nabui, in collaborazione con Gnammo, il principale portale web italiano di social eating, che promuoverà l’iniziativa attraverso la propria piattaforma nella quale sarà anche possibile acquistare i ticket per la cena.

About admin

Check Also

Da gennaio insetti in tavola

Dal primo gennaio 2018 verrà applicato il nuovo regolamento Ue sui «novel food» che permetterà …

Lascia un commento