Home / Persone / Interviste / Fame da sportivo

Fame da sportivo

Un fisico sano e in forma si costruisce sia in palestra sia a tavola, Antonio Bertoglio personal trainer con 30 anni d’esperienza ci ha parlato della sua professione e delle corrette abitudini di vita.

palestraIn cosa consiste la figura del personal trainer? Quanto incide l’alimentazione in uno stile di vita salutare?
Il personal trainer costruisce un piano di allenamento personalizzato in base alle caratteristiche della persona, motivando al conseguimento dei suoi obiettivi. Cibo e attività fisica sono un binomio imprescindibile, in uno stile di vita salutare il 70% è dovuto all’alimentazione. Chi segue una dieta sana e bilanciata riesce ad allenarsi in maniera corretta e ottenere risultati con maggiore facilità.

Quali alimenti è consigliabile assumere prima di affrontare un allenamento?
Lo stomaco, prima di uno sforzo fisico, non deve essere né troppo pieno né completamente vuoto. Io consiglio un pasto leggero a base di frutta; 2 mele mezz’ora prima di allenarsi forniscono il giusto livello di energia per allenarsi.

Che dieta bisogna seguire per tenersi in forma e in salute?
Il personal trainer può dare dei consigli ma non prescrivere una dieta, questo è compito del nutrizionista. Non esiste una dieta valida per tutti, ogni persona è differente, sono molti i fattori da considerare per costruire un regime alimentare personalizzato: la costituzione, le eventuali patologie, gli obiettivi prefissati.

Ci sono alimenti da bandire dal frigorifero? Quale abitudine scorretta è necessario eliminare per vivere meglio?
Siamo ciò che mangiamo, la filosofia taoista lo insegna, le nostre abitudini si riflettono sul corpo. Non userei il termine bandire, è importante piuttosto agire con buon senso e moderazione. È consigliabile ridurre alimenti troppo grassi ed elaborati, limitare l’uso degli alcolici ed eliminare totalmente il fumo.

Quali alimenti non possono mancare nel suo frigorifero?
Latte, frutta e verdura fresca, pesce, carni bianche e parmigiano. Vivo vicino alla campagna quindi posso accedere ad alimenti genuini in maniera diretta, non ci saranno mai salumi troppo grassi e sofisticati.

Nelle palestre è presente spesso un frigo o un distributore con snack e bevande, cosa pensa dei prodotti arricchiti con sali minerali, vitamine e proteine?
Oggi c’è un vero boom d’integratori, alimenti e bevande energetiche, questi prodotti derivano dal mondo agonistico, spesso sono formulati per chi deve mantenere una determinata massa muscolare e non riesce a sopperire con l’alimentazione. Per chi conduce un’attività fisica normale e uno stile di vita corretto gli integratori non sono necessari, io consiglio sempre alimenti freschi e semplice acqua per reintegrare i liquidi.

 

Quattro semplici consigli per uno stile di vita sano

1. Fai attività fisica costante e cura l’alimentazione seguendo una dieta varia e ricca di fibre.
2. Non credere ad allenamenti miracolosi, i veri risultati, quelli duraturi, si vedono nel tempo.
3. Scegli un allenamento personalizzato per essere sicuro di raggiungere i tuoi obbiettivi in modo sano.
4. Evita il “fai da te”, l’esercizio fisico senza un minimo di preparazione può aggravare patologie pregresse.

About admin

Check Also

La cucina secondo Erica Liverani, vincitrice di Masterchef Italia

Erica Liverani, vincitrice di Masterchef Italia 5, è stata ospite con uno show cooking a …

Lascia un commento