Home / Cronaca / Concorrenti da tutto il mondo per i mondiali di pesto a Genova

Concorrenti da tutto il mondo per i mondiali di pesto a Genova

Una settimana dedicata al peso, da lunedì 12 marzo a domenica 18, con la «Settimana del Pesto» dedicata alla promozione della candidatura del Pesto Genovese al mortaio a patrimonio Unesco. La Settimana del Pesto è organizzata da Regione Liguria, Comune di Genova, Camera di Commercio di Genova e delle Riviere Liguri e i Comuni della Liguria che aderiranno all’iniziativa, con menù a tema, lavorazione di pesto al mortaio, flash mob gastronomici, e il clou del «Campionato Mondiale del Pesto al Mortaio» che si terrà a Palazzo Ducale sabato 17. Concorrenti selezionati in tutta Italia (50 liguri, 25 italiani e 25 dall’estero) si sfideranno per aggiudicarsi il settimo Campionato Mondiale del Pesto al mortaio. Anche quest’anno la manifestazione sarà preceduta dall’edizione junior, dedicata ai bambini, per crescere i pestatori del futuro. Sempre sabato, i genovesi saranno chiamati sabato 17 a invadere pacificamente piazza De Ferrari per preparare il pesto insieme. Regione Liguria metterà a disposizione gli ingredienti e un grembiule, rigorosamente verde.
Il clou dell’evento è però la raccolta firme a cui saranno chiamati tutti i genovesi e i liguri, per sostenere la richiesta di inserire la tradizione del Pesto al mortaio fra i beni immateriali dell’Umanità Unesco. In tutti i comuni i liguri potranno firmare i moduli per raccogliere le firme a sostegno della candidatura: migliaia di firme che verranno portate in un unico librone ai commissari Unesco, per mostrare che dietro al mortaio e al pestello c’è la mobilitazione popolare di tutta una Regione.

About admin

Check Also

Con la spirulina il latte diventa azzurro

Non esattamente un’alga, come molti la definiscono, ma un un cianobatterio del genere Arthrospira, la spirulina è l’alimento …

Lascia un commento