Home / Reportage / Curiosità / Ciliegie: il frutto di questa stagione

Ciliegie: il frutto di questa stagione

Buone e gustose, ipocaloriche e rinfrescanti. Ma come si conservano correttamente? Le ciliegie sono il frutto di questa stagione. Una bontà, ma per sceglierle al meglio è consigliabile scegliere quelle sode, dal colore brillante e con i peduncoli che devono essere rigorosamente verdi, non secchi. Il modo più corretto per conservarle, per chi vuole mangiarle fresche, è il frigo. Come tutti i frutti di stagione le ciliegie si conservano nel frigorifero ad una temperatura ideale intorno ai due gradi fino a 4-5 giorni. Bisogna però evitare l’errore di metterli in sacchetti o contenitori di plastica perché non respirerebbero e marcirebbero velocemente. Meglio avvolgerle in un sacchetto di carta. Un altro suggerimento è tenerle lontano alimenti molto aromatici che potrebbero contaminare le ciliegie alterandone il sapore o «attaccandole» con l’odore degli altri cibi. Se invece si prevede di utilizzare le ciliegie in un altro momento, magari per dolci o preparazioni che ne prevedono comunque la cottura possono anche essere congelate. Il modo migliore per il congelamento è sia con il nocciolo sia senza, coprendo le ciliegie con un po’ di zucchero semolato.

About admin

Check Also

Una giornata per celebrare vino e olio in edifici storici e siti archeologici

Si celebra Sabato 11 maggio la nona edizione della Giornata Nazionale della Cultura del Vino …

Lascia un commento