Home / Reportage / Curiosità / Alain Ducasse, il top degli chef

Alain Ducasse, il top degli chef

Alain Ducasse è uno degli chef più premiati del mondo. Noto non solo per la sua cucina, ha elaborato concetti innovativi che riflettono le influenze internazionali guadagnandosi una reputazione unica al mondo. Recentemente Ducasse si è raccontato in due interviste, una lunga e dettagliata sul periodico Monaco Hebdo e una su Cucina Italiana. La cucina, soprattutto, è il tema delle interviste ma anche gli chef in tv, i piatti preparati per capi di stato come Putin, Trump o Erdogan oppure come vengono trattati gli animali nei mattatoi, l’ambiente . Ai giornalisti Ducasse spiega il suo Omer, ristorante di cucina etnica aperto all’Hotel de Paris; lo chef lo definisce «un’estensione della cuisine de la Riviera» dove sono stati affinati ed uniti piatti di diverse tradizioni del Mediterraneo come quelli che vanno dalla Grecia alla Turchia arrivando fino alla Tunisia. Al ristorante si possono trovare dai dolmas ai falafel, dai ravioli di agnello e menta al pollo alla paprika e usa la parola «armonia» per definire la sua cucina. L’Italia è inserita tra i dessert, con il babà : per imparare come si fa questo dolce tipico napoletano Ducasse ha chiamato un pasticcere napoletano. Ma Ducasse spiega soprattutto come vede la cucina del futuro che per una clientela tra i 25 e 45 anni non vedrà più considerare come importante solo i piatti ma anche l’ambiente in cui vengono serviti. A questo proposito il grande chef spiega il suo «bateau-mouche» sulla Senna. Un battello alimentato elettricamente che naviga sulla Senna mentre si gustano i piatti di Ducasse o il caffè servito nella sua caffetteria servito da sommelier del caffè. Nell’intervista a Monaco Hebdo Ducasse ha anche toccato i temi dell’ambiente il trattamento degli animali in certi matattoi; maltrattamenti che per il noto chef devono finire mentre spiega che è proprio pensando al futuro del pianeta e al nutrimento delle persone che ci abitano, comprese quelle che verranno da qui al 2050 , ha deciso di proporre, al ristorante di Parigi Palza Athenée un ristorante dove vengono serviti legumi, cereali e pesce.

About admin

Check Also

I croxetti, antica pasta ligure

E’ un tipo di pasta tra i più antichi della Liguria e ogni pezzo è …

Lascia un commento