Home / Reportage / Curiosità / A Sanremo il primo concorso nazionale dedicato alla cucina con i fiori

A Sanremo il primo concorso nazionale dedicato alla cucina con i fiori

Si chiama «Buon appetito fiorellino» il primo concorso nazionale dedicato all’uso dei fiori in cucina. L’evento sarà inserito nel programma della prossima edizione della manifestazione «Villa Ormond in fiore» che si terrà a Sanremo la prossima primavera. L’evento si propone di presentare i fiori valorizzandone l’aspetto gastronomico. Usati comunemente in cucina fino al medioevo, poi caduti in disuso, i fiori eduli oggi stanno conoscendo una nuova stagione e molte aziende del Ponente ligure stanno convertendo le loro produzioni ai fiori destinati al settore alimentare.
Per partecipare al concorso è necessario condividere una ricetta inedita che veda un fiore edule tra i gli ingredienti principali, non basta che sia una decorazione. La ricetta può indistintamente essere un antipasto, un primo, un secondo o un dessert. A valutare le ricette sarà una giuria di chef e giornalisti enogastronomici selezionerà le migliori 3 ricette postate che si sfideranno a Sanremo, in una prova dal vivo che si terrà nell’ambito della manifestazione Villa Ormond in fiore, con una «mistery flower box» nella quale verranno scelti i tre finalisti. Al vincitore sarà consegnata una targa ricordo ed il premio «Libereso Guglielmi:la cucina con i fiori». (Il termine per l’invio delle ricette è 31 gennaio 2019; la selezione finalisti sarà il 15 febbraio e la finale martedì 5 marzo 2019).

About admin

Check Also

Barolo e barbaresco, sale il valore delle bottiglie magnum

Quasi diecimila dollari per una bottiglia magnum di barolo Le Rocche del Falletto 2004, del …

Lascia un commento