test

Successo dei vini liguri alla Douja d'Or di Asti 2018

Liguria seconda fra le regioni italiane premiate alla Douja d’Or di Asti 2018, prestigiosa rassegna dedicata ai vini. Quattordici vini di Imperia, La Spezia e Savona si sono aggiudicati un premio nel concorso della prestigiosa rassegna enologica nazionale e fra questi ci sono 5 etichette che hanno ottenuto l’Oscar, cioè la menzione speciale – due dell’azienda Calvini (Imperia) e tre delle cantine Lunae Bosoni (La Spezia) – permettendo alla Liguria di classificarsi al secondo posto fra le regioni italiane. A consegnare i premi, durante la cerimonia che si svolgerà ad Asti sabato mattina sarà il presidente della Camera di commercio Riviere di Liguria Luciano Pasquale.
Ecco l’elenco dei vini liguri premiati. Provincia di Imperia: Vermentino 2017 e Pigato 2017 Abbaje de Il Cascin di Cesio. Oscar Douja al Pigato 2017 e al vermentino 2017 di Luca Calvini.
Provincia della Spezia: Colli di Luni Rosso 2015 Auxo; Colli di Luni Vermentino 2013 Numero Chiuso, Colli di Luni Rosso 2014 Niccolò V,  Colli di Luni Vermentino 2017 Etichetta Grigia delle cantine Lunae Bosoni e Cinque Terre 2017 Pipato dell’azienda Riccardo Arrigoni, mentre le cantine Lunae Bosoni hanno ottenuto l’Oscar Douja con Colli di Luni Albarola 2017, Colli di Luni Vermentino 2016 Cavagino e Colli di Luni Vermentino 2017 Etichetta Nera.
Provincia di Savona: Riviera Ligure di Ponente Pigato Superiore 2016 U Baletta e Riviera Ligure di Ponente Pigato 2017 della vitivinicola Dario Enrico di Bastia d’Albenga.
A consegnare i premi, durante la cerimonia che si svolgerà ad Asti sabato mattina sarà il presidente della Camera di commercio Riviere di Liguria Luciano Pasquale. All’edizione 2018 della Douja d’Or hanno partecipato in tutto 864 etichette, 283 sono state premiate avendo superato gli 86/100 di valutazione. Trentasei gli Oscar Douja assegnati ai vini che hanno superato i 93/100

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.